CHIUDI

Sistema eLearning
Considerazioni
La metodologia didattica che la società utilizza viene definita “multimediale a distanza e integrata”; la formazione si svolge sostanzialmente in rete ed è integrata da alcuni momenti in presenza. Altre modalità sono comunque rese possibili e prese in considerazione qualora l’utente ne faccia richiesta.
In rete sono pubblicate le unità didattiche che lo studente potrà consultare e acquisire utilizzando una personale password. Per il riconoscimento della singola disciplina e per documentare il livello di apprendimento raggiunto, occorre superare prove di auto-valutazione, anche queste mediante la rete.
I momenti in presenza eventuali servono per approfondire aspetti specifici dell’attività formativa, per i laboratori, per esperienze operative e solitamente vengono svolti durante i fine settimana, così da consentire la partecipazione anche a coloro che svolgono un proprio lavoro.
Le potenzialità e i pregi di tale modalità formativa sono molteplici. Alcuni sono innescati direttamente dal sistema a distanza, altri derivano indirettamente da questo. Se ne indicano alcuni:

  1. si consente un tipo di formazione che lascia molti spazi alle esigenze personali di apprendimento, sia per i tempi, sia per i contenuti;
  2. si consente la possibilità di studio e di approfondimento anche a chi lavora e non può disporre del tempo necessario a seguire corsi in presenza;
  3. si è in presenza di un servizio costantemente disponibile; la modalità a distanza prevede un’organizzazione al cui interno la figura del tutor (di sistema, di contenuto…) assume ruolo fondamentale (avvicinandosi in qualche maniera all’esperienza anglosassone…); il sistema formativo consente, così, all’allievo di avere un sostegno fruibile in qualsiasi momento e attraverso diversi strumenti di comunicazione.

Utilizzo della rete
Il sistema, attraverso cui viaggia gran parte delle informazioni relative ai contenuti, e il lavoro di ottimizzazione degli apprendimenti, sono sviluppati attraverso una piattaforma tecnologica appositamente elaborata. L'obiettivo è quello di mettere a disposizione dello studente, titolare di una personale password, le risorse di un vero e proprio ambiente di apprendimento con punti di rete erogatori d'informazioni, conoscenze e competenze professionali specialistiche.
Parte integrante del progetto didattico, per come già accennato, è la figura del tutor, che ha il compito di ricostruire artificialmente i processi di interazione con l'intento di interrompere la condizione di distacco fisico creato dalla distanza. Il tutor segue gli studenti nel loro percorso formativo attraverso contatti telefonici, comunicazioni via mail, incontri diretti e, soprattutto, attraverso la rete web, allo scopo sia di fornire informazioni circa le attività da svolgere, sia di offrire supporto nel percorso di apprendimento.
Nelle pagine in rete dedicate ai singoli corsi di formazione, con modalità “web tutorial instruction”, si potranno trovare contributi, interventi e materiale didattico, così da consentire una comunicazione costante tra le figure coinvolte nel processo formativo.
I quesiti che i corsisti pongono ai docenti e ai tutor, e le risposte di questi ultimi, vengono organizzati in un forum che li rende visibili e utilizzabili in ogni momento, attraverso la semplice visualizzazione dell'archivio storico dei contributi inseriti.
L'attività didattica assistita per ogni singolo insegnamento a distanza prevede quindi, da parte dei docenti e dei tutor, un servizio di tutorato e l'aggiornamento continuo dei contenuti del sito; consiste, ovvero, nel dialogo sincrono e asincrono con i corsisti e, per questi ultimi, nella fruizione del sito nell'insieme delle sue proposte didattiche e dei suoi servizi connessi.

 
Progetti di formazione
  Sistema e-learning      
  Visualizza la demo    
       
       
           
nome utente:
password: